• Home
  • Notizie
  • Saint-Vincent: in Valle d’Aosta un weekend all’insegna del Subbuteo e Calcio Tavolo con la Coppa Italia Individuale ed a Squadre

Saint-Vincent: in Valle d’Aosta un weekend all’insegna del Subbuteo e Calcio Tavolo con la Coppa Italia Individuale ed a Squadre

ConferenzaStampa
Un momento della conferenza stampa
Saint-Vincent (AO) – A Saint-Vincent, in Valle d’Aosta, un weekend all’insegna del subbuteo e calcio tavolo: il 17 e il 18 marzo, presso il Palazzetto dello Sport, per la prima volta in assoluto si svolgerà una manifestazione federale della Fisct (Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo), ovvero la Coppa Italia Individuale ed a Squadre di Calcio Tavolo. Durante il fine settimana circa 210 giocatori e 24 squadre provenienti da tutto lo Stivale si contenderanno i titoli individuali ed a squadre per la stagione 2017-2018.

Quest’anno la Coppa Italia Individuale garantirà, ai vincitori della Categoria Open e della Categoria Veteran, un posto in Nazionale Azzurra per la partecipazione ai Campionati del Mondo F.I.S.T.F. che si svolgeranno nel mese di Ottobre 2018 a Gibilterra.

Venerdì 16 marzo ha avuto luogo la conferenza stampa di presentazione della due giorni, presso la sala della Giunta del Comune di Saint-Vincent, alla presenza di Aurelio Marguerettaz (Assessore allo Sport/Turismo e Trasporti della Regione Valle d’Aosta), Mario Borgio (Sindaco del Comune di Saint-Vincent), Lucia Riva (Assessore allo Sport del Comune di Saint-Vincent), Paolo Rollandin (Assessore allo Sport del Comune di Saint-Vincent), Maurizio Cuzzocrea (Presidente della Fisct), Paolo Carravetta (Vice Presidente Fisct), Paolo Finardi (commissario tecnico della Nazionale) ed Orlano Navarra (Presidente dell’ASD Calcio Tavolo Aosta). Presenti in sala anche alcuni giocatori della nazionale italiana campione del mondo e i detentori della Coppa Italia dei “Napoli Fighters”.

29312972 1608743775905442 5463145851587133440 nPer il presidente Cuzzocrea “l’evento è un modo non solo per portare atleti provenienti da tutto lo Stivale da Sud a Nord, ma anche un momento per far conoscere le bellezze della Valle d’Aosta, la regione che ci ospita consentendo la realizzazione di una manifestazione dalla valenza nazionale ed internazionale”. Ed anche per le Istituzioni presenti, congratulandosi per aver scelto la città di Saint-Vincent, la manifestazione ha una duplice valenza, sportiva e turistica. Non da meno l’attenzione posta sull’importanza che, al giorno d’oggi, ricopre lo sport tradizionale, come il subbuteo e calcio tavolo, che riesce ad attirare l’attenzione di numerosi giovani sottraendoli dagli eccessivi stimoli digitali. Il sindaco Borgio, entusiasta dell’iniziativa sportiva, ha affermato “sono molto curioso di vedere i giocatori e voglio complimentarmi con tutti voi poiché raramente durante una conferenza stampa ho visto così tanta partecipazione soprattutto di giovani”.

Durante la giornata di sabato 17 marzo si svolgeranno le gare delle competizioni individuali nelle categorie Open, Veteran, Ladies, Under 19, Under 15 ed Under 12 e nella Categoria Cadetti (riservata ai giocatori che si trovano oltre il 49° posto nel Ranking Italia di Categoria Open). Domenica 18 marzo si svolgeranno le competizioni a squadre, con il tabellone già suddiviso in Open (le prime 16 squadre in base al Ranking Italia) e Cadetti (tutte le altre).

L’evento, ad ingresso gratuito, consentirà ad appassionati e curiosi di questa attività ludico-sportiva di ammirare da vicino i migliori giocatori di questa disciplina, tanto tecnica quanto emozionante. Saranno presenti i pluricampioni del mondo individuali ed a squadre come Massimo Bolognino, Daniele Bertelli, Matteo Ciccarelli, Gianfranco Calonico, Luigi Di Vito, Giuditta Lo Cascio e tanti altri giocatori di fama nazionale ed internazionale.

L’ASD Calcio Tavolo Aosta, unica associazione presente in Valle d’Aosta ed affiliata alla Fisct, oltre ad aver avuto l’onore e l’onere di organizzare per la Federazione questo importante evento nazionale, sarà rappresentate dai suoi giocatori nella Categoria Veteran con Orlando Navarra e Giovanni Navarra, nella Categoria Cadetti con Filippo Filippella, nella Categoria Ladies con Hélène Boniface (che parteciperà anche alla Categoria Cadetti) e nella Categoria Under 12 da Marcel Musso.

StampaEmail